Aforismi marketing

17 Feb

Aforismi marketing

 

In quest’articolo abbiamo raccolto gli aforismi, le massime sul marketing, della pubblicità e in generale della vita che si svolge nei luoghi di lavoro…

 

  • Sei a una festa e vedi una gran figa. Ti avvicini e le dici: “io scopo da dio”. Questo è direct marketing.

  • Sei a una festa con degli amici e vedi una gran figa. Uno dei tuoi gli si avvicina e dice:”quello lì scopa da dio”.Questo è advertising.

  • Sei a una festa e vedi una gran figa. Le chiedi il numero di cellulare; il giorno dopo la chiami e dici: “ti volevo dire che io scopo da dio”. Questo è telemarketing.

  • Sei a una festa e vedi una gran figa; la conosci. Ti avvicini, le rinfreschi la memoria e dici:”è passato del tempo, ma non ho dimenticato, ti ricordi di quanto io scopi da dio?”. Questo è customer relationship management.

  • Sei a una festa e vedi una gran figa; ti alzi, ti sistemi i vestiti, ti avvicini, le versi da bere e le dici quanto buono sia il suo profumo, ammiri i suoi vestiti, le offri una sigaretta e dici: “io scopo da dio”. Questo è public relations.

  • Sei a una festa e vedi una gran figa. Ti avvicini e le dici: “io scopo da dio” ed in più le mostri il pacco dal vivo.Questo è merchandising.

  • Sei a una festa e vedi una gran figa. Lei si avvicina e ti dice: “ho sentito che scopi da dio”. Questo è branding.

  • Sei a una festa e vedi una gran figa. Ti avvicini,le palpi il culo e tette e le dici: “io scopo da dio”. Questo è survey marketing.

  • Sei a una festa e vedi una gran figa. Ti avvicini e le dici: “io scopo da dio e resisto tutta la notte”. Questo è pubblicità ingannevole!

  • Nella maggioranza dei testi e dei corsi sul marketing si ha un approccio esclusivamente pratico. Nella raccolta Lezioni di Filosofia del Marketing (ovvero L’ESTETICA DI INTERNET) si ha invece un approccio perlopiù teorico. Per essere precisi di marketing vero e proprio non se ne parla mai, ma si insegnano i concetti necessari alla comprensione e all’uso del marketing. Si parte dalla comprensione del modo in cui l’uomo conosce le cose fino all’analisi del target e delle motivazioni; dalla differenza tra i vari Tipi umani e del loro diverso atteggiamento verso gli oggetti e i bisogni, fino all’analisi degli atteggiamenti mentali del navigatore-tipo della Rete di Internet.

  • La vera felicità sta nelle piccole cose: una piccola villa, un piccolo yacht, un piccola fortuna.

  • Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio.C’è un mondo migliore… però minchia… è carissimo!

  • L’importante non è vincere. L’importante è competere, senza perdere né pareggiare. Avere la coscienza pulita è segno di cattiva memoria.

  • Colui che è capace di sorridere quando tutto va male, è perché già ha pensato a chi dare la colpa.

  • Se non puoi convincerli, confondili.

  • Il denaro non fa la felicità… figurati la miseria!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra, anche scrollando semplicemente con il mouse. Leggi tutto per maggiori informazioni sull'utilizzo.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi