SEO e turismo: come rendere il proprio blog un punto di riferimento

6 Dic

SEO e turismo: come rendere il proprio blog un punto di riferimento

 

Il turismo corre sempre più sul web, perché oggi quasi tutti sono esperti navigatori in rete e cercano autonomamente la soluzione che meglio corrisponde alle proprie necessità di vacanze, per questo motivo diventa indispensabile che una struttura recettiva abbia un suo punto di riferimento nell’immenso mondo del web. Un blog che si occupa di turismo nasce per raccontare viaggi che possono fornire anche utili informazioni a coloro che hanno intenzione di visitare quegli stessi luoghi ma affinché, il tuo blog o il tuo sito, possa ricevere numerose visite è necessario seguire alcuni consigli.

Il blog deve essere aggiornato costantemente perché diventi un punto di riferimento, gli articoli devono essere di qualità e corredati da foto/video in maniera tale che il visitatore possa essere attratto e incuriosito nel leggere l’articolo, non deve mancare un calendario con gli appuntamenti più importanti in occasioni di eventi speciali, sagre e manifestazioni, inserendo anche un bottone “prenota online” presso la struttura, in previsione di sconti e offerte per chi lo fa da web in maniera specifica all’evento collegato.

Inoltre, non sperperare i link del tuo blog devi farlo accuratamente, cioè inserirlo in portali tematici che si occupano del settore in maniera tale da avere una maggiore visibilità e attendibilità sia tra i competitor che tra i professionisti del settore, qualcuno si accorgerà di te!

Partecipare a congressi e fiere permette di far conoscere la tua azienda ma anche il tuo blog, quindi cerca in ogni caso di recensire con consigli utili la tua partecipazione a tali eventi.

È necessario periodicamente rinnovare il sito?

Potrebbe essere una soluzione interessante magari aggiungendo anche altre sezioni senza far mai mancare uno scambio di opinioni siano esse positive o negative in maniera tale che gli utenti possano interagire tra loro. Creare una grafica semplice, pulita, “alla mano”  aiuta ed incuriosisce il lettore, e magari anche realizzare una newsletter per aggiornarlo potrebbe essere un ottimo strumento, inviatela con una mail del tipo “newsletter@vostrastruttura.it “, questo per aumentare la visibilità anche del sito web aziendale.

In ultimo cerca di integrare il tuo blog con i pulsanti social e cerca di spingere gli utenti ad iscriversi ai FEED.

Si tratta di indicazioni molto utili, obiettivi che devono essere perseguiti con una certa tenacia e i risultati arriveranno in tempi piuttosto ridotti. Non bisogna lasciarsi scoraggiare ma ricordarsi sempre di fornire un prodotto che sia utile, di qualità e facilmente consultabile in maniera tale da essere accessibile anche a coloro che hanno poca dimestichezza con il computer ed il web.

Lo Staff di Mondo-SEO.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra, anche scrollando semplicemente con il mouse. Leggi tutto per maggiori informazioni sull'utilizzo.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi