Tuscany +: l’applicazione per i turisti su iPhone

7 Mag

Tuscany +: l’applicazione per i turisti su iPhone

 

Scoprire dov’è il ristorante più vicino, i monumenti che vale la pena visitare, la storia di piazze, vie, statue e chiese, trovare hotel, bed&breakfast, agriturismi, con il semplice tocco delle dita sul proprio iPhone. Si chiama ‘Tuscany+‘ ed è la prima applicazione a ‘realtà aumentata’ mai creata per il settore turistico toscano. Il nuovo servizio, gratuito, è stato presentato oggi.

L’applicazione, scaricabile gratuitamente dall’App store di Apple, si basa sulla nuova tecnologia che sovrappone alla realtà inquadrata dalla fotocamera del telefonino elementi virtuali, multimediali, dati geolocalizzati, informazioni provenienti dalla rete.
Il tutto per offrire ai turisti che si muovono in Toscana una guida interattiva in tempo reale.

Tuscany+ funziona in due modalità: live e map. La prima permette, inquadrando una qualsiasi area della Toscana con la fotocamera dell’iPhone, di visualizzare baloon informativi sui monumenti da visitare nelle vicinanze, sulle attività ricettive e alberghiere della zona, su ristoranti, pizzerie e locali nei quali passare la serata. La modalità map consente invece di orientarsi semplicemente scrivendo il nome della via in cui ci si trova sull’iPhone. L’applicazione fornirà una piantina della zona che permette anche di organizzare i propri spostamenti sia a piedi che sui mezzi pubblici.

L’obiettivo, ha detto in sede di presentazione il neo assessore regionale al turismo Cristina Scaletti, è quello di “intercettare un turismo più giovane, informatizzato, curioso, dinamico a cui proponiamo, attraverso un mezzo moderno e di larga diffusione, la Toscana dell’arte, della cultura, ma anche quella dell’artigianato, del fitness, della natura e della qualità della sua gente e dei suoi prodotti”. “Insieme alla Fondazione sistema Toscana – ha continuato l’assessore – stiamo sul web per accrescere la capacità attrattiva della Toscana, di cui offriamo un sogno moderno, lontano dalla tradizionale immagine di una regione-cartolina, esclusivamente fiera del proprio passato. È anche con iniziative come questa che possiamo farlo“.

Tuscany+ è stata sviluppata da H-art, la interactive design agency partner di Fondazione Sistema Toscana, nell’ambito della campagna di promozione turistica ‘Voglio vivere così‘.
Fonte: http://www.ilreporter.it/index.php?option=com_content&view=article&id=11335:la-toscana-a-portata-di-iphone-nasce-lapplicazione&catid=86:cultura&Itemid=83

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra, anche scrollando semplicemente con il mouse. Leggi tutto per maggiori informazioni sull'utilizzo.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi