TwinPeolple i.search. Il nuovo modo di pensare il web.

19 Ott

TwinPeolple i.search. Il nuovo modo di pensare il web.

 

Quante volte, navigando sui motori di ricerca, ci troviamo in difficoltà davanti a risultati poco consoni alle nostre richieste? Alle volte la lingua italiana presenta dei crucci davvero impegnativi: parole con duplici o addirittura triplici risultati, termini intraducibili, vocaboli troppo complessi o desueti. Piccole sfumature che non facilitano le nostre ricerche e, a volte, rischiano di fuorviare e di farci perdere davvero molto tempo.

In risposta a questi problemi è nato TwinPeole i.search, un’innovativa applicazione per browser che abbina ai risultati di ricerca contenuti affini e di approfondimento che possono essere personalizzati in base alle proprie preferenze. Una sorta di “dizionario analogico” del web, se vogliamo, utile per chi deve affrontare numerose ricerche professionali, ma anche per semplici utenti che amano navigare velocemente e in tutta comodità.

twin people search

Il servizio, dopo la fase beta iniziata il 23 luglio, ha aperto al pubblico la sua prima release ufficiale in tempi record. Dai primi giorni di settembre, infatti, superate le prime fasi di tuning degli algoritmi di ranking, TwinPeople ha riscosso ottime critiche da parte dei beta users ed è stato messo a disposizione del web in versione gratuita, nel sito: www.twinpeople.com

Attualmente, i.search è disponibile per i browser Firefox, Chrome e Safari, ma saranno presto online anche versioni adatte per programmi di navigazione meno conosciuti. Ma come si presenta visivamente questa applicazione? Una finestra laterale – che può essere chiusa in ogni momento – suggerisce risultati alternativi a quelli presentati dai motori di ricerca e fornisce aggiornamenti in tempo reale sulle pagine web in cui si sta navigando. Il viaggio al centro della serendipità virtuale è iniziato, insomma, sarà “indicizzazione sociale” la parola d’ordine di questa nuova estensione. Perché i suggerimenti non si limitano solo ad un semplice archivio di link, ma sono ordinati da un algoritmo che prende in considerazione anche il gradimento delle pagine presentate ai navigatori.

I responsabili di TwinPeople commentano così il loro progetto: “è uno strumento innovativo, complementare ai tradizionali motori di ricerca, che nasce con l’intento di partecipare in modo attivo alla vita online del’utente fornendogli una prospettiva in più di navigazione del web. Consapevoli delle molteplici sfide che il web propone nel trovare il favore sia dell’utenza sia dell’editoria riteniamo di avere tecnologicamente una buona base di partenza per iniziare un processo di crescita e di evoluzione”. 

Aspettiamo il tuo parere: i.search ha migliorato il tuo modo di navigare?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra, anche scrollando semplicemente con il mouse. Leggi tutto per maggiori informazioni sull'utilizzo.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi